I bambini hanno il doppio delle probabilità di essere malnutriti se sono vegetariani

I ricercatori guidati da esperti di St. Michael a Toronto ha seguito 9.000 bambini, 250 dei quali vegetariani, dal secondo al quinto compleanno.

I bambini i cui genitori offrivano una dieta prevalentemente a base vegetale avevano in media la stessa altezza e indice di massa corporea (BMI) di quelli che mangiavano carne, ma avevano il 94% in più di probabilità di essere sottopeso. Gli scienziati pensano che il motivo potrebbe essere che una dieta a base vegetale non contiene abbastanza nutrienti per lo sviluppo del bambino.

Diventare vegetariani non è mai stato così popolare negli Stati Uniti, con circa il 10% delle persone che ha riferito di mangiare solo cibi a base vegetale, rispetto al due% che ha riferito decenni fa.

È importante pianificare una buona dieta affinché i bambini ottengano tutti i nutrienti essenziali per la crescita e lo sviluppo

Molti esperti affermano che è possibile assumere tutti i nutrienti necessari con una dieta vegetariana ben pianificata, ma alcuni paesi europei hanno avvertito che i giovani non dovrebbero essere vegani (è importante escludere uova e latticini dalla dieta) a causa del rischio di malnutrizione.

In questo studio, pubblicato sulla rivista Pediatriagli scienziati hanno utilizzato i dati dei bambini canadesi monitorati fino al 2019. C’era una divisione equa tra i partecipanti in termini di genere e quasi due terzi provenivano dall’Europa, riferisce Index.hr.

Il pediatra che ha condotto lo studio, il dott. Jonathan McGuire, ha affermato che “le diete vegetariane sono state associate a una maggiore probabilità di essere sottopeso per un bambino. Ciò sottolinea la necessità di un’attenta pianificazione dietetica per i bambini sottopeso quando si pianifica di introdurre una dieta vegetariana”.

Sottolinea inoltre che i risultati potrebbero essere il risultato di un numero maggiore di bambini asiatici nello studio che seguono una dieta vegetariana.

Tag


Naomi Dennis

"Twitter trailblazer. Lifelong gamer. Internet expert. Entrepreneur. Freelance thinker. Travel guru."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.