Hirt finisce sesto al Gira, vinto dall’australiano Hindley

Aggiornare: 29.05.2022 17:37
Rilasciato:

Verona (Italia) – Il ciclista Jan Hirt ha concluso il Giro d’Italia al sesto posto e ha incrementato i suoi successi personali nel Grand Tour. Era un posto dietro al miglior risultato del ceco Roman Kreuziger nel 2011. La maglia rosa del leader nell’ultima cronometro di Verona è stata difesa da Jai ​​Hindley, che ha dominato la gara come il primo australiano della storia. Ha vinto 1:18 minuti davanti a Richard Carapaz dell’Ecuador, i campioni del 2019.

Il ceco di Intermarché-Wanty-Gobert, che quest’anno ha ottenuto la vittoria sul palco reale al Gira e ha aggiunto il terzo posto, ha fatto un’ottima cronometro e ha concluso al 26° posto. Il campione di cronometro di casa Matteo Sobrero ha vinto il cronometro di 17,4 chilometri, Hirt ha perso 1:52 minuti da lui.

Hirt ha perso 12 secondi contro Pell Bilbao quinto prima della fase finale. Come previsto, oggi ha perso contro lo spagnolo, ma solo di due secondi. Finora, il suo miglior risultato è stato il dodicesimo posto nel 2017, quando ha esordito al Giro.

Hirt ha eguagliato la prestazione di Leopold König del 2015 al sesto posto. Anche Kreuziger è arrivato sesto, ma dopo la cancellazione della posizione di Albert Contador per doping, è risalito con

Il 26enne Hindley, vestito di rosa dopo aver colpito l’ultima tappa di montagna di sabato, ha iniziato la prova del tempo con un vantaggio di 1:25 prima di Carapaz ed era a soli sette secondi dal suo vantaggio. Ha compensato la delusione del 2020, quando ha perso la maglia rosa nelle fasi finali ed è arrivato secondo all’inglese Taem Geoghegan Hart.

“E’ una bellissima sensazione. Ho molte emozioni dentro di me. Penso a quello che è successo nel 2020 e non lascerò che accada di nuovo. Il fatto che io abbia vinto è incredibile”, ha detto Hindley. La vittoria al Giro è stata seguita da Cadel Evans, che nel 2011 si è assicurata la prima vittoria del Grand Tour dell’Australia al Tour de France.

“Ho avuto le informazioni e mi sento benissimo sulla moto. Non mi sentivo come se dovessi combattere e sapevo che era una corsa decente. Volevo prenderlo con un po’ di cautela, ma alla fine ci ho messo tutto dentro. “, ha aggiunto Hindley.

Lo spagnolo Mikael Landa è arrivato terzo davanti al due volte campione Vincenzo Nibali. Il 37enne italiano, che ha corso l’ultimo Giro della sua carriera, ha perso la cronometro, ma ha comunque mantenuto il quarto posto.

Gara ciclistica Giro d’Italia – tappa finale 21 a Verona (prova cronometro 17,4 km):

1. Sobrero (It./BikeExchange-Jayco) 22:24, 2. Arensman (Niz./DSM) -23, 3. Van der Poel (Niz./Alpecin-Fenix) -40, 4. Mollema (Niz./ Trek-Segafredo) -1:08, 5. Tulett (Brit./Ineos Grenadiers) -1:12, 6. Schmid (Svizzera / Quick-Step-Alpha Vinyl) -1:17, 7. Cort (Danimarca / EF Education) -EasyPost) -1:18, 8. Foss (Nor./Jumbo-Visma) -1:19, 9. Hepburn (Austr./BikeExchange-Jayco),10. Carapaz (Eq./Ineos Grenadiers) entrambi -1:24, …26. Colpo (CZ / Intermarché-Wanty-Gobert) -1:52.

Voto finale:

1. Hindley (Austr./Bora-hansgrohe) 86:31:14, 2. Carapaz -1:18, 3. Landa (Sp./Bahrain Win) -3:24, 4. Nibali (It./Astana) – 9:02, 5. Bilbao (Vittoria Sp. / Bahrain) -9:14, 6. Colpo -9:28, 7. Buchmann (Germania / Bora-Hansgrohe) -13:19, 8. Pozzovivo (It./Intermarché-Wanty-Gobert) -17:29, 9. Carthy (Brit./EF Education-EasyPost ) -17:54, 10. López (Sp. / Trek-Segafredo) -18:40.

Gara di punteggio: 1. Démare (Fr./Groupama-FDJ) 254, 2. Gavirit (Col./SAE Team Emirates) 136, 3. Cavendish (Brit./Quick-Step-Alpha Vinyl) 132, … 35. Colpo 24.

Gara di alpinismo: 1. Bouwman (Niz./Jumbo-Visma) 294, 2. Ciccone (It./Trek-Segafredo) 163, 3. Covi (It./SAE Team Emirates) 102, … 10. Colpo 57.

Giovane corridore: 1. López 86:49:54, 2. Buitrago (Col./Bahrajn-Victorious) -5:43, 3. Sivakov (Fr./Ineos-Grenadiers) -23:03.

Squadra: 1. Bahrain-vittorioso, 2. Bora-Hansgrohe, 3. Ineos-Grenadiers.

giroscopio in bicicletta su strada

Vincent Ramsey

"Zombie lover. Professional bacon fan. Infuriatingly humble thinker. Food aficionado. Twitter advocate."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.