Ecco come la stampa italiana ha rimbombato Checo Pérez nella sua partecipazione al GP d’Olanda

La stampa italiana disapprova Checo prima del GP d’Italia (Foto: REUTERS/Andrej Isakovic)

Dopo il brillante ritorno che ha fatto Sergio Perez in poi Il circuito di Zandvoort del Gran Premio d’Olanda e finito ottavo, la prestazione del Messico è stata poco visibile alla stampa internazionale, soprattutto dai media italiani che non hanno avuto pietà e lo hanno disapprovato. aspetto di ceco nonostante sia stato scelto come Piloti oggi.

Nell’ambito della valutazione periodica effettuata dai media Gazzetta dello Sport per valutare le prestazioni Pilota di Formula 1 in ogni Gran Premio, portale ha fallito ceco con classifica cinque Ebbene, per tutta la gara ha presentato diverse difficoltà che gli sono valse quel primato sulla stampa italiana.

Il problema del tapatío è iniziato dalle qualificazioni di sabato da allora eliminato in Q1. Un altro elemento dannoso Red Bull è cambio motore Beh, quel messicano deve scappare da percorso del buco, fatti che condizionano l’esito della gara.

(Immagine: REUTERS/Piroschka Van De Wouw)
(Immagine: REUTERS/Piroschka Van De Wouw)

Alcune delle parole che ha dedicato La Gazzetta dello un ceco Perez sono orientati verso la loro classificazione il sabato. “L’eliminazione in Q1 a causa di un errore nel sorteggio lo ha costretto a correre all’indietro. Il suo ritorno non risolve il problema”, ha scritto la stampa italiana.

E sul Messico pesano le critiche dall’Italia in quanto la prossima competizione si terrà a Monza Autodromo Nazionale in conformità al Gran Premio d’Italia, quindi l’attenzione è su ciò che puoi fare ceco in pista.

Perez ha iniziato Gran Premio d’Olanda a partire dal ultima posizione A causa delle qualifiche del giorno prima, nonostante i suoi grandi sforzi è riuscito ad arrivare solo all’ottavo posto nella gara finale. Alla fine della competizione, il corridore di Guadalajara ha dichiarato che avrebbe potuto lottare per una posizione più alta, ma il suo incontro con Lando Norris lascialo di parte.

Checo Pérez selezionato come “Driver of the day” al GP d’Olanda

Checo premiato come pilota del giorno al GP d'Olanda (Foto: EFE/EPA/Lars Baron)
Checo premiato come pilota del giorno al GP d’Olanda (Foto: EFE/EPA/Lars Baron)

Il pilota messicano Sergio ceco Pérez è stato selezionato come pilota del giorno dopo aver terminato a ottavo posto al Gran Premio d’Olanda (GP), il che significa l’escalation di 12 posti da zero (fatto di posizione del foro).

In questo modo tapatío vince nel voto per i suoi compagni di squadra Max Verstappen, che alla fine ha vinto a Zandvoort.

Pérez ha spiegato come sono andati i primi minuti della gara e ha ammesso che a un certo punto l’ha considerata “persa”, anche se ha finito per superarla e guadagnare quattro punti.

Forse il passaggio più importante del giocatore di Guadalajara è stato quello che ha effettuato nel round finale della competizione sul circuito olandese, contro il suo diretto rivale, Lando Norris (Foto: FIA/invia via Reuters)
Forse il passaggio più importante del giocatore di Guadalajara è stato quello che ha effettuato nel round finale della competizione sul circuito olandese, contro il suo diretto rivale, Lando Norris (Foto: FIA/invia via Reuters)

Dal secondo tempo è stato molto complicato con Nikita che si muoveva così tardi. Da quel momento in poi la gara sembrava persa e dovevamo raggiungere il limite, ognuno era difficile. Ho contatti con Norris, ho subito danni a terra e perso aerodinamica e alla fine mi sono avvicinato alla Spagna”, ha commentato Azione stellare.

“Sì, sono quasi entrato in collisione con Nikita, ho rotto la gomma, ma alla fine sono riuscito a raggiungere la Spagna. Inoltre, molto felice per Max e la squadra ”, ha detto il messicano in un’intervista.

Forse il sorpasso più importante di Guadalajara è stato quello compiuto al termine della gara sul circuito olandese, sul suo diretto rivale, Lando Norris. L’inglese e il suo McLaren loro litigano ceco Pérez per il terzo posto nel campionato piloti.

CONTINUA A LEGGERE:

Come è caduto Checo Pérez con Lando Norris al GP d’Olanda?
“Siamo elitari nei rinforzi”: la controversa dichiarazione di Santiago Baos per la firma americana
L’inimmaginabile storia del cane di Bermdez che salvò Paco Villa dalla cattura in Germania

Lance Norris

"Avid organizer. Hipster-friendly bacon evangelist. Friend of animals everywhere. Entrepreneur."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.