Due morti e 9 feriti dal tornado in Sicilia | ultima Europa | DW

Due persone sono morte e 9 ferite a causa di un tornado sono state registrate questo venerdì a Pantelleria, in Sicilia, dove questo sabato (11/9/2021) sono proseguite le operazioni di soccorso per paura di ulteriori vittime, mentre la regione Calabria, sempre in a sud del paese, è in allerta rossa causa maltempo.

Un tornado è scoppiato improvvisamente alla Panterlleria intorno alle 19:00 ora locale e ha spazzato via diversi tetti e ribaltato diverse auto, distruggendo tutto sul suo cammino, secondo quanto riportato dai media locali.

Dei nove feriti, uno con la spina dorsale fratturata sarà trasferito a Palermo, poiché le condizioni meteorologiche lo rendono impossibile durante la notte, mentre l’altro rimarrà in ospedale sull’isola di Bernardo Nagar, avendo riportato fratture alle costole. Gli altri sette sono stati rimandati a casa. I morti erano un pompiere di 47 anni e un uomo anziano, secondo la stessa fonte.

Vigili del fuoco e protezione civile hanno cercato per tutta la notte possibili persone scomparse, poiché oggi nell’isola ci sono molti turisti, secondo la Protezione civile.

Proseguono i lavori di soccorso, seguiti da una squadra di vigili del fuoco specializzati nelle aree disastrate, nel quartiere di Campobello, dove verranno utilizzati droni e tutti i mezzi necessari, secondo il sindaco di Pantelleria, Vincenzo Campo, che ha confermato da non ci sono registrazioni di persona scomparsa, anche se non potevano escluderlo. Nella zona operano anche agenti di polizia e volontari della Protezione civile.

Oggi è stata dichiarata l’allerta rossa per maltempo in Calabria, mentre in arancione sono Basilicata, Puglia e Sicilia. (EFE)

Lance Norris

"Avid organizer. Hipster-friendly bacon evangelist. Friend of animals everywhere. Entrepreneur."

Leave a Reply

Your email address will not be published.