Cosa rischia Carles Puigdemont dopo il suo arresto in Italia

Il separatista catalano è stato arrestato giovedì in Sardegna e rischia di essere estradato in Spagna dove viene processato per “tentata secessione”.

L’eurodeputato indipendentista catalano Carles Puigdemont rischia la reclusione? Arrestato in Sardegna giovedì notte, l’ex presidente della Catalogna ha passato la notte dietro le sbarre e deve comparire davanti a un tribunale italiano, secondo il suo avvocato Gonzalo Boye. Il tribunale deve decidere venerdì o sabato se estradarlo o meno in Spagna.

GUARDA ANCHE – Arresto di Carles Puigdemont: “Non abbiamo problemi”, assicura il suo avvocato

Nel suo paese d’origine, Carles Puigdemont è sotto processo per “tentata secessione” nel 2017 e per “imbarazzo per i fondi pubblici”. “L’arresto del signor Puigdemont è conforme alle procedure legali in corso che si applicano a qualsiasi cittadino dell’UE che deve essere ritenuto responsabile delle sue azioni dinanzi ai tribunali”, ha affermato in un comunicato stampa del governo di sinistra spagnolo Pedro Sanchez, aggiungendo che Carles Puigdemont dovrebbe “sottomettersi ad atti di giustizia come qualsiasi altro cittadino”.

L’immunità del Parlamento è revocata

Deputati al Parlamento europeo dal 2019, i separatisti hanno temporaneamente beneficiato dell’immunità parlamentare, revocata il 9 marzo dal Parlamento europeo a larga maggioranza. Azione confermata il 30 luglio dalla Corte di giustizia dell’UE. Ma la decisione del Parlamento europeo è stata oggetto di ricorsi il cui giudizio finale sull’ammissibilità da parte della giustizia dell’UE deve essere pronunciato. “più tardi”. L’avvocato di Carles Puigdemont, Gonzalo Boye, ha affermato che la decisione del DPR è stata “sospesa” e il suo cliente dovrebbe comunque beneficiare della sua immunità.

Nel marzo 2018, Carles Puigdemont è stato arrestato per la prima volta su richiesta della Spagna, questa volta in Germania. Ma è stato rilasciato pochi giorni dopo dopo che un tribunale tedesco ha ritirato l’accusa di “ribellione” che poi ha pesato su di lui in Spagna e da allora è stata riclassificata come “sedizione”.

Lance Norris

"Avid organizer. Hipster-friendly bacon evangelist. Friend of animals everywhere. Entrepreneur."

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *