Borsa valori lunedì 25 luglio 2022

Da DAX guardare indietro a una delle settimane di maggior successo in quasi due mesi: l’indice borsistico leader in Germania è aumentato di oltre il 3%, venerdì c’è stato un altro piccolo guadagno dello 0,1%, quindi l’indice ha detto addio al fine settimana a 13.254 punti. avere. Il rally è stato sostenuto dalla ripresa delle forniture di gas russe tramite il gasdotto Nord Stream 1, che per il momento ha evitato una crisi energetica in Germania. “La sicurezza futura dell’approvvigionamento di gas è solo in vista”, ha avvertito l’analista Jochen Stanzl dell’intermediazione online CMC Markets. Pertanto, in qualsiasi momento può verificarsi un calo del prezzo.

Un fattore di rischio è la crisi del governo a Roma, avverte il gestore di portafoglio Thomas Altmann del consulente per gli investimenti QC Partners. “L’Italia ha il potenziale per essere una storia dell’orrore quest’estate. Almeno fino alle nuove elezioni del 25 settembre, le insicurezze dell’Italia non diminuiranno”. Gli esperti dubitano che il nuovo governo sarà entusiasta delle riforme quanto il premier uscente Mario Draghi.

All’inizio della nuova settimana di borsa, gli investitori guardano principalmente a quella attuale indice ifo index. L’indice riflette lo stato d’animo del piano esecutivo tedesco. Gli analisti si aspettavano che luglio scendesse a 90,5 punti dai 92,3 punti del mese precedente. I dati saranno pubblicati alle ore 10.00 WIB. Il Chicago Fed National Activity Index non seguirà fino al pomeriggio dagli Stati Uniti.

C’è un po’ di più sul lato aziendale, riportando la stagione in accelerazione in Europa: Kuehne + Nagel, Philips, Ryanair, Vodafone e il gruppo DAX riportano i loro risultati albero di tiglio prima. Atoss Software apre anche libri trimestrali.

Jackson Cobbett

"Alcohol fan. Award-winning troublemaker. Web junkie. Thinker. General analyst. Internet nerd. Gamer."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.