Bolsonaro ricoverato subito per ostruzione intestinale

Il presidente del Brasile, Jair Bolsonaro, è stato ricoverato lunedì in ospedale nella città di San Paolo per sottoporsi a test per una possibile ostruzione intestinale e fino a questa sera non è prevista alcuna dimissione, sebbene le sue condizioni siano descritte come “stabili”.

«Il presidente Jair Messias Bolsonaro è entrato nell’unità all’alba di questo lunedì a causa di immagini di subocclusione intestinale; è stabile, in cura e verrà valutato in mattinata; per ora, senza condizioni per il rilascio »Questa è una dichiarazione dell’ospedale privato Vila Nota Star.

Lo stesso lunedì sera, il nuovo partito ha aggiunto che il paziente «Stare meglio dopo l’uso del sondino nasogastrico, progredire senza febbre o dolori addominali» ed esso “Fai una breve passeggiata nel corridoio dell’ospedale”.

Tuttavia, ha chiarito che ancora… “Nella medicina clinica” e ancora non c’è “Valutazione definitiva della necessità di intervento chirurgico”.

Bolsonaro, 66 anni, ha problemi ricorrenti e ha subito quattro interventi chirurgici allo stomaco dopo aver subito nel 2018 un attacco di coltello da parte di un uomo con problemi mentali ritenuto impeachable ed esiliato in un carcere di massima sicurezza, durante le azioni della sua campagna elettorale nel Minas Gerais, cosa che gli è valsa un’esplosione di popolarità per vincere la causa.

Bolsonaro ha dovuto interrompere la sua vacanza a Sao Francisco do Sul, Santa Catarina, all’1:30 di lunedì, per recarsi all’ospedale privato Vila Nova Star di San Paolo, su un aereo dell’aeronautica militare insieme a familiari e delegati.

Dal suo letto, sui social si è mostrato con un sondino nasogastrico e ha detto che potrebbe subire una nuova operazione, che dipende da cosa mostreranno gli esami.

Il presidente ha iniziato il suo esame all’ospedale VIla Nova Star, nel quartiere di Vila Olimpia, nella parte meridionale di San Paolo, dove è stato operato per lo stesso motivo nel luglio 2020.

Il chirurgo Antônio Luiz Macedo, che ha operato Bolsonaro nel settembre 2018 e lo sta seguendo clinicamente, ha annunciato al portale UOL che sarebbe tornato dalle sue vacanze alle Bahamas per curare personalmente la salute del presidente.

Il presidente ha trascorso la settimana di Capodanno in vacanza sulla spiaggia di Santa Catarina, dove ha fatto moto d’acqua e camminato sulla spiaggia tra i seguaci, e da lì ha firmato i decreti rilevanti per il 2022, come l’emanazione della legge brasiliana sui sussidi Auxilio, $ 83 aiuti per 16 milioni famiglie che cercano di essere il loro volto sociale per la rielezione nel 2022.

Inoltre, venerdì sera, ultimo giorno del 2021, è stata promulgata una proroga della riduzione contributiva del datore di lavoro per il 2022.

Il capo dello Stato ha ricevuto critiche per essere andato in spiaggia e non essere stato presente nello stato di Bahia, governato dall’opposizione, per mostrare solidarietà alle famiglie delle 25 persone uccise e delle 90.000 evacuate dalla peggiore storia di alluvioni della regione. nord-est.

Da quando è stato vittima di un attacco con un coltello durante la campagna del 2018, Bolsonaro ha subito quattro operazioni relative all’attacco, oltre ad altre due non correlate alla ferita, come una vasectomia e la rimozione dei calcoli alla vescica.

Inoltre, lo scorso luglio è stato curato per una crisi di singhiozzo.

Sul suo account Twitter, Bolsonaro ha scritto: “Verranno effettuati ulteriori accertamenti per eventuale intervento chirurgico per ostruzione interna nella zona addominale”.

Secondo lui, ha iniziato a sentirsi male dopo pranzo ieri a Sao Francisco do Sul, dove ha trascorso una settimana di vacanza e Capodanno.

“Sono arrivato in ospedale alle 3 di oggi (lunedì) e mi hanno messo un sondino nasogastrico”aggiunto.

Michelle Bolsonaro, first lady e madre di Laura, 11 anni, ha confermato che l’aggressione è stata subito dal presidente “Questo è un seguito che durerà tutta la vita”.

Il vicepresidente, il generale Hamilton Mourao, che è in vacanza in una base militare su una spiaggia nello stato di Bahia, ha affermato che potrebbe non essere necessario assumere la carica di amministratore delegato, poiché Bolsonaro lavora in un altro internamento.

Mourao dovrebbe tornare a Brasilia questa sera.

Il rientro di Bolsonaro in anni di lavoro in ospedale arriva quando la campagna elettorale per le elezioni presidenziali dell’ottobre 2022 inizia, di fatto, con i sondaggi che assegnano il vincitore al primo turno, a 20 punti dal capo dello Stato, all’ex presidente Luiz Inácio Lula da Silva. , del Partito Laburista.

In questo filone elettorale, il senatore Favio Bolsonaro, figlio del presidente, sta ancora una volta cercando di collegare Adelio Bispo, che ha attaccato Bolsonaro, con il Partito Socialismo e Libertà (PSOL, a sinistra), che era affiliato all’aggressore cinque anni prima dell’attentato . e che non aveva niente a che fare con lui in quel momento.

“Grazie a Dio mio padre sta bene, ogni volta che passa attraverso questo è impossibile non essere arrabbiato con la bugia che Bolsonaro ha incitamento all’odio, quando la verità è vittima dell’odio e dei crimini di un ex militante del Psol. amate gli ipocriti che vogliono la sua morte”disse il senatore.

Il ministro per le donne, la famiglia e i diritti umani, il ministro evangelico Damares Alves, chiave per il dialogo con la sottoclasse neopentecostale del bolsonarismo, ha scritto sulla rete: “Siamo in preghiera, dove c’è preghiera c’è vittoria”.

Lance Norris

"Avid organizer. Hipster-friendly bacon evangelist. Friend of animals everywhere. Entrepreneur."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.