Aumento del 25% dei casi di coronavirus nell’ultima settimana

Secondo i dati ufficiali del governo italiano, il numero di casi di coronavirus nel Paese è aumentato del 25% nell’ultima settimana. Le regioni con i casi più alti sono Genova, Bologna, Torino e Venezia. Nella regione di Trieste, il 22% dei posti letto ospedalieri in questa fase sono stati occupati da pazienti affetti da coronavirus. La percentuale corrispondente è del 18% nella più ampia regione di Bolzano, nell’Austria meridionale, e in Valle d’Aosta, al confine con la Francia.

Nel frattempo sono stati contagiati la moglie e i figli del manager italiano, risultato positivo alla variante Omicron. Hanno tutti sintomi lievi e in questa fase la loro condizione non è nulla di cui preoccuparsi.

Allo stesso tempo, il sindaco italiano ha chiesto al governo di decidere sull’uso obbligatorio delle mascherine in tutti gli spazi aperti dal 6 dicembre al 15 gennaio. La loro richiesta sarà molto probabilmente accettata.

Allo stesso tempo, il ministro dell’Interno Luciana Lamorgeze si prepara a compiere nuovi passi, con l’obiettivo di aumentare i controlli sul diritto di entrare in camera solo con la carta verde vaccinata dal 6 dicembre. Rappresentanti di polizia, carabinieri ed esercito italiani hanno però risposto che c’era carenza di personale e che non era facile esercitare un controllo più intenso.

Fonte: -ΜΠΕ

Lance Norris

"Avid organizer. Hipster-friendly bacon evangelist. Friend of animals everywhere. Entrepreneur."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.