Adesso con il Milan la criptovaluta va forte nel calcio italiano

L’exchange di criptovalute BitMEX apparirà come sponsor della squadra di calcio del Milan e indosserà il suo marchio sulle maniche dei suoi giocatori. Attraverso un contratto di diversi anni, l’azienda è diventata la prima ad apparire in questa sezione di abbigliamento rossonero tutta la sua storia.

Come riportato dal club in dichiarazione ufficiale, La sponsorizzazione di BitMEX non si rifletterà solo negli outfit della squadra maschile, che quest’anno giocherà la UEFA Champions League, la massima competizione europea per club. Inoltre, il loro logo apparirà sulle maglie della squadra femminile e anche sul team eSports, che si chiama AQM.

Collaborazione tra club e società, non è specificato il numero di operazioni o la durata, consentirà ai tifosi del Milan di accedere a offerte esclusive per gli utenti registrati sulla piattaforma. Allo stesso modo, l’agenzia italiana ha annunciato che questi due clienti BitMEX, così come i partner commerciali del club, si collegheranno con il marchio AC Milan attraverso una “esperienza unica”. Nella dichiarazione non sono stati forniti ulteriori dettagli su questi servizi futuri.

Il Milan ha pubblicato un video su Twitter per annunciare il nuovo sponsor. Fonte: Twitter.

Logo di cambio valuta cripto esordirà in maglia rossonera il 23 agosto, quando il Milan ha esordito in campionato di calcio italiano contro la Sampdoria. Con la sua figura di punta Zlatan Ibrahimovic fuori per infortunio, uno dei volti principali di rossonero Si tratta di Olivier Giroud, centravanti campione del mondo con i francesi appena arrivato dal Chelsea in Inghilterra.

Per quanto riguarda le ragioni alla base dell’accordo – al di là delle ragioni economiche, ovviamente – Milano si è vantata come “un’istituzione iconica con un carico storico che ha la capacità di reinterpretarsi per un pubblico più moderno e internazionale”. . BitMEX, dal canto suo, insieme a un gruppo di rappresentanti italiani – uno dei più importanti in Serie A, e anche in tutta Europa – sta cercando di “aumentare la conoscenza e la comprensione delle criptovalute”, secondo il CEO Alexander Höptner.

La Fiorentina, pionieri nell’introdurre le criptovalute nel campionato italiano

L’interruzione aziendale nel mondo delle criptovalute nello sport non è una novità. E non nel calcio italiano, dove altre squadre hanno firmato accordi di sponsorizzazione prima del Milan.

Questa è la Fiorentina, che sarà sponsorizzata da Digitalbits non meno del petto dei suoi vestiti. L’azienda fornisce soluzioni tecnologiche e blockchain e sarà collegata al tutto Violino per tre anni in cambio di 42 milioni di dollari.

Lance Norris

"Avid organizer. Hipster-friendly bacon evangelist. Friend of animals everywhere. Entrepreneur."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.