A un anno dalla finale EM: provocazioni di Southgate e critica Mancini – notizie sportive su hockey su ghiaccio, sport invernali e altro

Il fatto che la cancellazione della Nations League venga spesso contestata sulla scena calcistica potrebbe portare a una grave crisi. L’Italia campione d’Europa e la seconda classificata Inghilterra si sono sentite così.

Canti fischi per Gareth Southgate e crescenti dubbi su Roberto Mancini: a circa undici mesi dal suo ingresso nella celebre finale dei Campionati Europei, gli allenatori della nazionale inglese e italiana sono sotto pressione.

Dopo la peggiore sconfitta casalinga dell’Inghilterra in 94 anni in una sconfitta per 4-0 contro l’Ungheria, Southgate è stato messo in discussione in più punti con un gol alla Coppa del Mondo in Qatar. Mancini è stato autorizzato a mantenere il suo lavoro nonostante abbia saltato le qualificazioni ai Mondiali, ma dopo 2:5 in Germania è anche sotto esame critico.

Mancini sembra “più disperato”

“Ora Roberto Mancini deve spiegare cosa pensa del suo presente e del suo futuro”, ha scritto il “Corriere della Sera” dopo che l’Azzurra aveva subito almeno cinque gol al Mönchengladbach per la prima volta in 65 anni. Dopo il Mondiale contro la Macedonia del Nord, l’allenatore “ha preso una decisione radicale. Non ha fatto nulla”. Sembra “ancora più disperato ora”.

Mancini ha più volte dimostrato che gli è stato affidato il compito di ricostruire. “Sapevamo che ci sarebbero state notti come questa sulla nostra strada.” Non è stato fino a un anno dopo la sua vittoria nel Campionato Europeo che le sue osservazioni erano allarmanti: “La differenza di classe tra Germania e Italia è troppo grande al momento. È enorme”.

Quindi l’atmosfera è tesa. E mentre i media parlano di “incubo” (“La Gazzetta dello Sport”), “catastrofe blu” (“Tuttosport”) o “lezione di storia dalla Germania” (“Corriere dello Sport”), portiere ed europeo Il capitano campione Gianluigi Donnarumma al microfono della tv: “Non c’è motivo per una cosa del genere. Non funziona così”.

Ci sono finali in arrivo?

Leggi anche

nazionale inglese

Southgate prevede in Qatar: Nations League come test di Coppa del Mondo

Per Mancini la prossima partita di Nations League del 23 settembre contro l’Inghilterra non dovrebbe essere una finale privata. Nel caso di Southgate, tuttavia, lo sviluppo potrebbe sicuramente prendere velocità per allora. I singoli media ritengono che l’allenatore dell’Inghilterra non debba perdere le due partite, altrimenti la federazione potrebbe agire in vista dei Mondiali che inizieranno a novembre.

I fan del Wolverhampton hanno deriso Southgate durante la partita, cantando “Non sai cosa stai facendo”. Il che ha irritato l’ex giocatore della nazionale Jamie Carragher. “State zitti pagliacci”, ha twittato l’esperto televisivo di oggi: “Questo manager ha portato questo paese alla sua seconda miglior classifica dal 1966”.

Il Sun ha scritto: “Se prendi un sondaggio di 28.000 spettatori dopo questa storica umiliazione, Southgate avrebbe dovuto fare le valigie stamattina”. A tal fine, il tabloid ha condotto un sondaggio. A mezzogiorno di mercoledì, oltre il 60% ha votato a favore del licenziamento di Southgate, rispetto a solo il 24% contrario.

Warnock: “Non sono sicuro” a Southgate

L’ex giocatore nazionale Stephen Warnock, che è onnipresente in Inghilterra come esperto, ha anche sostenuto pubblicamente la secessione alla BBC. “Di solito sono uno che non chiede licenziamenti manageriali ma non so se è ancora la persona giusta. Ci sono altri candidati più adatti per questo e Southgate è davvero sotto pressione in questo momento. Questa squadra potrebbe vincere il Mondiale Coppa – se si corre bene”.

Il capitano Harry Kane, nel frattempo, ha cercato di calmarlo. Sconfitta e ultimo posto nel girone della Nations League, ora guidata dall’Ungheria davanti alla Germania, “non c’è motivo di farsi prendere dal panico. Il quadro generale è ancora positivo”. Quando gli è stato chiesto se Southgate dovesse essere licenziato, ha detto: “È deludente che la domanda sia stata posta”.

© dpa-infocom, dpa:220615-99-670262/5

Jackson Cobbett

"Alcohol fan. Award-winning troublemaker. Web junkie. Thinker. General analyst. Internet nerd. Gamer."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.